Carrello vuoto

Come dipingere una parete a righe.

Pubblicato il 15/02/2018


Se avete deciso di rinnovare una o più pareti di casa per dare un bel tocco di colore ma avendo un badget ridotto e non volendo riprodurre la solita parete monocolore potrete optare di realizzare con una pittura lavabile delle righe sulla/e parete/i.

Le righe FAI DA TE possono essere riprodotte in versione VERTICALE - ORIZZONTALE -OBLIQUA.

Per dipingere le pareti a righe in piena autonomia avrete bisogno dei seguenti materiali:

  • Rullo o pennello
  • Due colorazioni a contrasto a scelta (una per la base e una per le strisce più scure).
  • Nastro carta anche in due misure diverse se volete. (per il nastro carta chiedete in punto vendita quello adatto per la realizzazione delle strisce a parete).
  • Tira linee oppure metro e una matita

Procediamo alla realizzazione..

  1. Dipingete prima la base (previo trattamento del supporto) ed attendete che si asciughi completamente.
  2. Decidete la larghezza delle righe, che normalmente sono a distanza regolare ma possono essere anche irregolari. Con un tira-linee o metro disegnate poi sulla parete le linee diritte. 
  3. Applicate il nastro adesivo di carta lungo i punti e le linee tracciate,  e alternate il nastro adesivo stretto a quello largo se avete deciso di realizzare righe asimmetriche.
  4. Dipingete con rullo o pennello le righe a contrasto (meglio utilizzare un rullo di piccole dimensioni per un effetto liscio).
  5. Aspettate circa 6-8 ore e applicate la seconda mano di pittura.
  6. Quando la pittura è completamente asciutta procedete alla rimozione del nastro carta.
  7. Ed ecco pronta la vostra parete ad effetto.

www.facebook.com/Fercolor-di-Trupia-A-Colorificio-...